Hexapods Miniaturizzati

I più piccoli dispositivi a 6 gradi di libertà sono costituiti dagli stages piezomotor Q-Motion, sono inoltre disponibili versioni con motore BLDC dalle dimensioni del palmo della mano. La struttura cinematica utilizzata dipende dall'importanza, per un'applicazione, del movimento in un singolo asse. La migliore omogeneità complessiva nella performance si ottiene con il design classico degli hexapod. Il design a basso profilo viene invece preferito quando vi è la necessità movimenti lineari relativamente ampi. Gli Hexapod che utilizzano la tecnologia brevettata di PICMA® o PiezoWalk® sono la migliore soluzione da impiegare in ambienti ad altissimo vuoto e non magnetici.